I rumori aerei

I rumori aerei

I rumori aerei

Il rumore aereo generato da una qualsiasi sorgente sonora non rimane confinato all’interno di un locale, ma si propaga attraverso ogni possibile via di trasmissione e si introduce nelle stanze adiacenti sotto forma di rumore. Prendendo in esame la parete divisoria tra due alloggi, le vie di trasmissione del suono si dividono in:

  1. trasmissione diretta (quando il suono si propaga attraverso la parete in esame);
  2. trasmissione indiretta (quando il suono viaggia attraverso percorsi alternativi, ad esempio le pareti adiacenti a quella in esame).

Il calcolo previsionale dell’isolamento acustico delle partizioni risulta pertanto complesso, richiedendo di considerare oltre alle caratteristiche della parete in esame anche quelle delle strutture fiancheggianti e le dimensioni degli ambienti di emissione e ricezione.

 

Pareti pesanti o pareti leggere?

In prima approssimazione si può dire che esiste un rapporto diretto tra il potere fonoisolante e la massa di una struttura. Risultati sperimentali, evidenziano un incremento dell’isolamento di 6 dB per ogni raddoppio della massa della parete.

Un sistema di questo tipo incontra però due seri ostacoli: il maggior peso strutturale e il volume sottratto allo spazio abitativo.

Un trucco per ridurre il peso pur mantenendo un isolamento adeguato è quello di dividere la massa della parete in due edificando pareti doppie separate da una intercapedine. In questo modo si conferisce alla struttura contemporaneamente massa ed elasticità. L’intercapedine d’aria si comporta infatti come una connessione elastica tra i due strati, migliorando le prestazioni fonoisolanti in modo direttamente proporzionale allo spessore.

Un ulteriore miglioramento si raggiunge attraverso il riempimento dell’intercapedine con dei pannelli di materiale fonoisolante, che funzionando da barriera rumore permettono anche di contenere lo spessore del doppio muro a vantaggio dello spazio calpestabile.

Le pareti doppie, se realizzate con materiali “leggeri” come il gesso rivestito, sono in grado

di fornire isolamenti molto elevati con pesi e spessori molto più bassi delle pareti tradizionali in muratura.